“Music, once admitted to the soul, becomes a sort of spirit, and never dies." (Edward Bulwer Lytton)

© 2019 Blue Spiral Records s.r.l.s. All rights reserved except specific authorization.

/

  • Nero Facebook Icon
  • Black Icon YouTube
  • Black Icon Instagram

Doug Thomas è un compositore e artista francese di base a Londra. Dalla fondazione di NOOX nel 2014, Doug ha pubblicato numerosi progetti, tra cui Short Stories, Vol. 1 e 2, Angoli e Cassiopea. Per Ballades, ha collaborato con Piano & Coffee Co. e con i pianisti Marta Cascales Alimbau, Manos Milonakis, Marek Votruba e Muriël Bostdorp. The Seasons è un omaggio collaborativo alla musica di Ciajkovskij; comprende dodici pianisti di tutto il mondo - tra cui Simeon Walker, Garreth Broke e Dominique Charpentier - che reinterpretano la visione alternativa di Doug in ciascuno dei momenti dell'anno. Per Grace, ha collaborato con Sonder House e il pianista / violoncellista Jesse Brown. Il suo ultimo progetto, Portraits, è un altro omaggio alle sue ispirazioni - ed è stato pubblicato in collaborazione con Lonely Swallow e Affan.

Come scrittore, Doug pubblica articoli, interviste e recensioni ed è un collaboratore di Interlude come autore ospite di The Cross-Eyed Pianist e ArtMuseLondon.

"La musica mi permette di esprimere idee e sentimenti in un modo unico. Ogni pezzo è un tentativo di trovare un equilibrio tra interesse e bellezza, entro i limiti del linguaggio e dell'esperienza. Mi piace l'idea che la musica possa fornirci un'alternativa alla nostra vita quotidiana, sia che la completi, sia che ci aiuti a prendere una certa distanza da essa."

0
  • Black Facebook Icon
  • Black YouTube Icon
  • Black Instagram Icon
  • Nero Twitter Icon