/

  • Nero Facebook Icon
  • Black Icon YouTube
  • Black Icon Instagram

Nato nel maggio 1991, Reis Taylor Dixon è pianista e compositore originario di Birmingham, nel Regno Unito. Reis mise le mani per la prima volta su un pianoforte all'età di 16 anni. Inizialmente suonando musica popolare ad orecchio, in seguito un suo insegnante introdusse Reis alla musica di Ludovico Einaudi; non aveva mai sentito tanta bellezza prima. Reis eseguì "I giorni" di Einaudi nella sua prima esibizione nella città di Birmingham. La reazione del pubblico quel giorno fu sufficiente per confermare a Reis che avrebbe voluto inseguire quella sensazione per sempre. Nel 2010 si è iscritto a un corso musicale alla Coventry University, questo gli ha dato la possibilità di testare ulteriormente le sue le capacità.
Senza una vera preparazione, Reis si è trovato a immergersi nelle grandi profondità del repertorio performativo, eseguendo pezzi di grandissima difficoltà, da "Tristesse" di Chopin a "La Campanella" di Liszt. Dopo la laurea nell'inverno del 2013, Reis riportò la sua attenzione alla composizione di musica "classica emotiva", così nel febbraio 2016 lanciò il suo album di debutto "Words Unspoken" alla Birmingham Symphony Hall. 
Il lancio fu un successo e il suo album ottenne l'attenzione internazionale portando Reis a entrare nel gruppo di artisti di Whisperings Solo Piano Radio e Enlightened Piano Radio. Nell’ottobre 2018, Reis si ritrovò a seguire le orme di molti dei grandi artisti prima di lui mentre saliva sul palco della Philharmonie di Berlino, esibendosi come parte della cerimonia di premiazione degli Enlightened Piano Radio Awards. Si esibì anche alla Passionskirche di Berlino al fianco di Christoph Pagel. Reis Taylor Dixon è ora pronto a rivelare il suo secondo album "Awake to Dream" che è stato per lui un vero banco di prova. 
Questo album racconta della perseveranza con il fine di continuare a perseguire i propri sogni. Reis ha già portato in tour alcune anteprime di questo album con esibizioni sia a Oslo, in Norvegia che ad Atlanta, negli Stati Uniti. Esibirsi in Georgia, davanti a un pubblico composto da artisti del calibro di Robin Spielberg e Philip Wesley, è un ricordo di cui Reis farà tesoro per sempre. Reis è ora riconosciuto da molti dei suoi colleghi in tutto il mondo, sa quali sono i suoi obiettivi e immagina dove vuole essere in futuro, ma sa bene che tutto questo è ancora solo l'inizio per lui.

0
  • Black Facebook Icon
  • Black YouTube Icon
  • Black Instagram Icon
  • Nero Twitter Icon
“Music, once admitted to the soul, becomes a sort of spirit, and never dies." (Edward Bulwer Lytton)

© 2020 Blue Spiral Records s.r.l.s. All rights reserved except specific authorization.